PRESENTAZIONE
- Scheda del Paese
- Storia della Bulgaria
- Geografia, economia e politica
NOTIZIE ED EVENTI che si trovano sul web
CONSIGLI ANDANDO IN BG
- come muoversi
- dove dormire
- luoghi da visitare
- ristoranti in Sofia
- clubs, bars, restaurants
- costo della vita in BG
- pensionati italiani in Bulgaria
- mappa del Paese e trova vie
- Inno Nazionale della Bulgaria
ASSISTENZA SANITARIA
- Assistenza sanitaria e turismo sanitario in Bulgaria
TRASFERIRSI IN BULGARIA, cosa bisogna fare
LA POSTA in Bulgaria
LE BANCHE in Bulgaria
IL SITO del Governo Bulgaro
TEMPERATURA in Bulgaria
SEE BULGARIA
VACANZE in Bulgaria
FOTO ALBUM Bulgaria
DIARIO VIAGGI
- quel treno per Bansko
LE CITTA' DELLA BULGARIA
SOFIA: la Capitale
- GUIDA INFORMATIVA DI SOFIA
- il sito della città di Sofia
- piccola mappa di Sofia
- Teatri, Musei Gallerie d'Arte
- la metropolitana di Sofia
- mappa della metropolitana di Sofia dal 2-4-2015
- i trasporti urbani
- i trasporti extraurbani
- i taxi (consigliati) a Sofia
- la ferrovia (orari treni)
- Aeroporto di Sofia (con A-R del giorno)
- Sofia Airport Center
- foto album di Sofia
ALTRE CITTA' DELLA BULGARIA
=> Balchik
=> Bansko
=> Burgas
=> Gabrovo
=> Golden Sands
=> Nesebar
=> Pleven
=> Plovdiv
=> Ruse
=> Sozopol
=> Sunny Beach
=> Stara Zagora
=> Troyan
=> Varna
=> Veliko Tarnovo
I MONASTERI DELLA BULGARIA
- Monastero di Rila
- Monastero di Troyan
- all Bulgarian Monastery
LE MERAVIGLIE DELLA BULGARIA
- Sense of Bulgaria
- Parco Naturale di Belitsa
- Parco Nazionale di Krushuna
- Parco Nazionale del Pirin
- Sito Archeologico di Perperikon
FESTIVITA' E TRADIZIONI POPOLARI
- festività in Bulgaria
- costumi bulgari
- traditional costume, dance & music
- Balkan folk
LA CUCINA BULGARA
- alcune ricette bulgare
- bulgarian food
LA CULTURA BULGARA (cenni)
- i Poeti
- gli Scrittori
- Archeologia, Architettura
- la Pittura
- il Teatro ed il Cinema
- la Musica bulgara
- l'Opera Lirica
- Icone bulgare
CORSO BASE DI LINGUA BULGARA
- files audio
- piccolo dizionario-frasario
ANNUNCI
GUESTBOOK
FORUM
 

Stara Zagora

STARA ZAGORA
......

Stara Zagora è una città della Bulgaria situata a circa 230 km dalla capitale Sofia e capoluogo della regione omonima.
Il nome tradotto in italiano significa vecchia città dietro la montagna. Nella sua storia lunga 1.300 anni ha avuto nomi diversi tra i quali: Vereia, Beroe, Augusta Traiana, Jeleznik, Eski Zagra.
Situata nel centro della Bulgaria, nella così detta "Valle delle Rose", si caratterizza per la sua particolare pianta urbanistica ideata dall'architetto jugoslavo Lubor Bayer. Nella città le vie sono dritte, non esistono curve.
Chiamata la città dei platani e dei poeti, sesta per grandezza in Bulgaria, conta un numero di abitanti intorno ai 163.000
Storia
L'attività prevalente di Beroe, antico insediamento dei traci (IV-V secolo a.C.) era l'estrazione di rame e stagno, l'agricoltura si avvantaggiava del microclima favorevole della città, i romani ingrandirono l'insediamento trasformandolo nella piazzaforte di Augusta Traiana, importante crocevia dei commerci fra Europa centrale e Asia minore la città e abitata soprattutto da traci e greci.



(da Wikipedia)
 
 
Dal VI secolo la città fu chiamata Vereja e dal 784 Irenopolis in onore dell'imperatrice bizantina Irene. Nel medioevo venne chiamata dai bulgari Boruj e in seguito Zhelesnik, i turchi la chiamarono Eski Hisar (vecchia fortezza) ed Eski Zagra da cui deriva il nome attuale che le è stato assegnato nel 1871.
All'epoca dell'impero ottomano la città era celebre per la lavorazione della seta, della pelle e del rame, furono erette molte moschee. Durante le guerre russo-turche la città subì ripetuto danneggiamenti fino ad essere quasi rasa al suolo.
Dopo la liberazione (1878) fu ricostruita e ampliata con un sistema di viali paralleli e perpendicolari progettato dall'architetto Lubor Bayer. Attualmente la periferia della città è dominata da quartieri dormitorio e impianti ed edifici industriali abbandonati.



=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=