PRESENTAZIONE
- Scheda del Paese
- Storia della Bulgaria
- Geografia, economia e politica
NOTIZIE ED EVENTI che si trovano sul web
CONSIGLI ANDANDO IN BG
- come muoversi
- dove dormire
- luoghi da visitare
- ristoranti in Sofia
- clubs, bars, restaurants
- costo della vita in BG
- pensionati italiani in Bulgaria
- mappa del Paese e trova vie
- Inno Nazionale della Bulgaria
ASSISTENZA SANITARIA
- Assistenza sanitaria e turismo sanitario in Bulgaria
TRASFERIRSI IN BULGARIA, cosa bisogna fare
LA POSTA in Bulgaria
LE BANCHE in Bulgaria
IL SITO del Governo Bulgaro
TEMPERATURA in Bulgaria
SEE BULGARIA
VACANZE in Bulgaria
FOTO ALBUM Bulgaria
DIARIO VIAGGI
- quel treno per Bansko
LE CITTA' DELLA BULGARIA
SOFIA: la Capitale
- GUIDA INFORMATIVA DI SOFIA
- il sito della città di Sofia
- piccola mappa di Sofia
- Teatri, Musei Gallerie d'Arte
- la metropolitana di Sofia
- mappa della metropolitana di Sofia dal 2-4-2015
- i trasporti urbani
- i trasporti extraurbani
- i taxi (consigliati) a Sofia
- la ferrovia (orari treni)
- Aeroporto di Sofia (con A-R del giorno)
- Sofia Airport Center
- foto album di Sofia
ALTRE CITTA' DELLA BULGARIA
I MONASTERI DELLA BULGARIA
- Monastero di Rila
- Monastero di Troyan
- all Bulgarian Monastery
LE MERAVIGLIE DELLA BULGARIA
- Sense of Bulgaria
- Parco Naturale di Belitsa
- Parco Nazionale di Krushuna
- Parco Nazionale del Pirin
- Sito Archeologico di Perperikon
FESTIVITA' E TRADIZIONI POPOLARI
- festività in Bulgaria
- costumi bulgari
- traditional costume, dance & music
- Balkan folk
LA CUCINA BULGARA
- alcune ricette bulgare
- bulgarian food
LA CULTURA BULGARA (cenni)
- i Poeti
- gli Scrittori
- Archeologia, Architettura
- la Pittura
- il Teatro ed il Cinema
- la Musica bulgara
- l'Opera Lirica
- Icone bulgare
CORSO BASE DI LINGUA BULGARA
- files audio
- piccolo dizionario-frasario
ANNUNCI
GUESTBOOK
FORUM
 

LA CUCINA BULGARA

LA CUCINA BULGARA

Se qualcosa può definire la gastronomia bulgara è il suo sapore piccante e la abbondanza di forti condimenti come il peperone piccante, origano, prezzemolo, santoreggia, pepe nero e paprica rossa. Questi ingredienti proporzionano ai piatti del paese un sapore che diventa, col tempo, indimenticabile.
A differenza di altre cucine, come la cinese o la francese, la cucina bulgara è più semplice e meno varia, ma non per ciò meno saporita. Tra i piatti più comuni e tipici si trovano i fagioli bianchi, il cavolo, le zuppe, i piatti di carne di maiale o agnello ed il famoso yogurt, del quale si dice è il responsabile della longevità dei bulgari. Come è saputo già per tutti, lo yogurt bulgaro ha conquistato un privilegiato posto nel mondo. Per la sua elaborazione il latte, sia di vacca, pecora o bufalo, si rapprende mediante il celebre ' lactobacterium bulgaricum', agente che può svilupparsi solo pienamente nelle condizioni geografiche e climatiche dalla Bulgaria. Sono numerosi i paesi (dall'Europa Occidentale fino al Giappone) chi possiedono la licenza per produrre yogurt bulgaro (regolarmente si invia a questi paesi l'agente bulgaricum).
Per cominciare consigliamo la Tarator, zuppa fredda di yogurt battuto con acqua, cetrioli trocedaos in dadi, prezzemolo o finocchio, noci macinate, sciupo ed olio (si assomiglia di alcuno forma al gazpacho andaluso). Un'altra delle zuppe più popolari è la Shkembe Chorba, a base di budella di agnello o di maiale, condita con aceto ed aglio. Se quello che preferisce sono le insalate, niente migliore che la Shopska Salata, la più famosa della Bulgaria, preparata con pomodoro, cetriolo, peperone arrosto e delizioso formaggio bianco grattato. Un'altra alternativa è la Kiopolu, ' caviar' vegetariano di melanzane, peperoni e pomodori.
Per continuare, e come secondo piatto, niente di meglio che la Kebapcheta, polpette allungate di carne di vacca e maiale molto condite e fatte alla griglia. Per i palati più esigenti, il piatto più raccomandabile è la Musaka che a differenza della greca che contiene melanzane, la bulgara si fa di patate e carne macinata. A tutto ciò è aggiunto superficialmente un miscuglio di yogurt, farina ed uova. O se lo si preferisce, raccomandiamo il Guiuvech, carne di vacca o maiale, pomodori, peperoni e piselli cucinato nel forno, dentro una stoviglia di fango. Lo Shishcheta, Kavarma, consiste in carne di vacca o maiale con molta cipolla. In quanto a formaggi, esistono due classi: il bersaglio o sirene ed il giallo o kashkaval.
Per terminare, niente di meglio che un buon dolce. In generale sono di sapore ed aspetto orientale, cioè, preparati in sciroppo e molto dolci, come il Baklava o il Kadaif. Il Banitza è una torta di pasta sfoglia con ripieno di formaggio.
Gli aperitivi bulgari più popolari sono lo Slivova (acquavite di prugna), Grozdova (acquavite di uva), Kaisieva (di albicocca) ed il Mastika (anice). In quanto ai vini, godono di molto buona fama, oltre ad essere presenti nel mercato internazionale vicino ai vini francesi e spagnoli.


(fonte: buonissimo.org)

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=